Shadowhunters-Città di Cenere|Belle notizie!

Buongiorno a tutti, a chi mi sa dire perché un corvo assomiglia a una scrivania, e anche a chi non lo sa!

Buongiorno, e sì che oggi è davvero un buon giorno! Sono allegra e non so perché e questo mi rende ancora più allegra. Comunque, oggi vorrei parlarvi di un argomento interessante, almeno per me e quelli come me. E per “quelli come me” intendo tutti i fan della saga di shadowhunters.

Okay, so che può sembrare che in questa pagina non si parli di altro, ma vi giuro che ho molte altre cose in mente che riguardano altre saghe e libri eccetera.

Però mi piacerebbe parlare di una cosa che noi shadowhunters aspettiamo con molta ansia; l’uscita del film di Città di Cenere.

city-of-ashes-wallpaper-mortal-instruments-9793236-1280-1024-e1367994883775

Quest’argomento è stato un po’ controverso…infatti dopo l’uscita di Città di Ossa (CoB), le aspettative del regista e dei produttori sono state piuttosto deluse. Il film non ha avuto poi tutto questo successo al botteghino, e infatti le spese iniziali di 60 milioni non sono state coperte. La Constantin Film, che subito dopo l’uscita del primo film aveva già avviato la produzione del secondo, ha sospeso le riprese. Per un certo periodo di tempo, infatti, si pensò che la pellicola non avrebbe mai raggiunto il grande schermo…

Poi però, ben presto, i produttori hanno assaggiato ciò che significa avere a che fare con dei Nephilim indispettiti. I milioni di fan della saga di Cassandra Clare hanno iniziato ad acclamare a gran voce l’uscita di Città di Cenere (CoA).

A quanto pare, le riprese riprenderanno nel 2014.

Perciò, miei shadowhunter, mi congratulo con tutti i meravigliosi e accaniti fan che forse renderanno possibile far continuare questa bellissima saga, che come sapete mi ha rubato il cuore, e di rivedere sullo schermo il nostro splendido cast.Senza-titolo-120

Martin Moszkowicz, uno dei responsabili e direttori della Constantin Film, ha detto:

“The fan response, from the blogosphere and the thousands of mails we have received, has encouraged us to keep going,” Moszkowicz told The Hollywood Reporter. “It’s been overwhelmingly positive, in contrast to some other YA titles.”

“La risposta dei fan, dalla blogosfera e le migliaia di mail che abbiamo ricevuto, ci ha incoraggiato ad andare avanti” ha detto Moszkowicz a un reporter de The Hollywood Reporter. “E’ stato estremamente positivo, al contrario di alcuni alti titoli di YA”

E ancora:

“The readers of Mortal Instruments are older than you might think. That may have been one issue in our marketing, that we focused too much on a very young audience segment.”

“I lettori di The Mortal Instruments sono più adulti di quanto si possa pensare. Questo potrebbe essere stato un problema nel nostro marketing, il fatto che ci siamo concentrati troppo sul segmento veramente giovane degli spettatori”

Io stessa ho contribuito, sebbene in piccolissima parte, e invito tutti i fan a continuare a farsi sentire. Twittate su twitter, postate su Facebook, Tumblr, Blog e tutto quello che potete. Facciamo sentire ancora una volta che avere a che fare con degli shadowhunters è roba tosta!

Lily Collins;Jonathan Rhys Meyers

 

 

Stay strong nephilim,

James

 


 

IL CAST -una piccola parte-

shcast

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...